Cei, Bagnasco: "Politica al degrado"

1' di lettura

Il presidente della Conferenza episcopale italiana ha lamentato una mancanza d'eticità, parlando anche di collasso del sistema economico odierno con grave danno delle fasce più deboli

Intrevenendo a Genova sull'ultima enciclica "Caritas in veritate", il cardinale Bagnasco ha parlato senza mezzi termini: "I fenomeni di degrado politico, cui assistiamo oggi, rivelano una mancanza di progettualità e una resa a interessi di corto respiro". Il presidente della Cei ha commentato duramente anche "i recenti episodi di abbruttimento finanziario, che hanno portato al collasso del sistema economico, colpendo le fasce più deboli dei risparmiatori". Si tratta, secondo il presule, d'una conferma "che l'etica sociale si regge soltanto sulla base della qualità delle singole persone".

Leggi tutto
Prossimo articolo