Bossi: con il Pdl andremo lontano, ma la Padania sarà libera

1' di lettura

Il Senatur da Venezia, teatro della festa dei popoli padani della Lega, rassicura gli alleati e rilancia l'indipendenza del Nord. Calderoli: "Andare alle elezioni anticipate sarebbe una follia"

"La Padania un giorno sarà uno stato libero, indipendente e sovrano. Non basterà il federalismo, vogliamo cambiamenti più radicali. Venezia e Milano, se avessero fatto l'accordo secoli fa non sarebbe arrivato neanche Napoleone". E ancora: "Saremo liberi con le buone o con le meno buone". Nella giornata conclusiva della festa dei popoli padani, Umberto Bossi è tornato ad alzare i toni e a rilanciare, di fatto e seppure velatamente, la tematica secessionista. Perchè "l'Italia è già federalista" e ora la gente della Padania vuole di più.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24