Marina Berlusconi: "Io difendo mio padre"

1' di lettura

La primogenita del presidente del Consiglio rompe il silenzio e in un'intervista al Corriere della Sera attacca: "Trattamento vergognoso nei confronti di mio papà"

Marina Berlusconi scende in campo in difesa del padre Silvio e dice basta: "Quello che è stato fatto a mio papà è indegno e vergognoso" dice in un intervista al Corriere della Sera il giorno dopo la pubblicazione degli atti dell'interrogatorio di Tarantini. La vita privata del premier, i suoi incontri con le ragazze nelle residenze personali, non minano il rapporto con la famiglia, sottolinea Marina: "Tutto questo ha dato ancor di più a me come figlia la misura della grandezza e della qualità umana di mio padre e dell'enorme distanza tra lui e chi ha cercato di distruggerlo".

Leggi tutto