Berlusconi: tv fa buona informazione, non cambia le parole

1' di lettura

Il premier italiano è tornato a bacchettare la carta stampata con pungente ironia mentre si faceva riprendere da telecamere e fotografi assieme al collega spagnolo Jose Luis Rodriguez Zapatero alla Maddalena

Silvio Berlusconi torna a bacchettare la carta stampata con pungente ironia. Accompagnando il premier spagnolo Jose Luis Rodriguez Zapatero verso le postazioni di giornalisti televisivi e fotografi che riprendevano l'arrivo dei due leader alla bilaterale della Maddalena, il presidente del Consiglio ha detto al collega: "Vedi, loro sono la parte buona dell'informazione perché sono le televisioni e quindi non cambiano le parole. E i fotografi non cambiano le immagini. Poi i giornalisti, quelli cattivi, li vediamo nel pomeriggio".

Guarda anche:

Berlusconi contro i media. TUTTI I VIDEO

Leggi tutto
Prossimo articolo