Berlusconi: "Con Fini solo un fraintendimento"

1' di lettura

Il presidente del Consiglio si scatena alla festa dei giovani del Pdl e affronta tutti gli argomenti politici sul tavolo

Silvio Berlusconi alla festa dei giovani del suo partito affronta la polemica con il presidente della Camera Gianfranco Fini, liquidandola come "Uno spiacevole fraintendimento". Sulle presunte spaccature all'interno del partito su temi etici e testamento biologico il leader del governo è più loquace: "Non siamo una caserma, ma un partito in cui tutti hanno la libertà di esprimersi e negli eventuali voti in Parlamento, sui temi etici, tutti sono liberi di votare secondo coscienza". Infine il Berlusconi elenca tutti i risultati ottenuti in politica interna e estera dal suo esecutivo.

Leggi tutto
Prossimo articolo