Doppio attacco a Fini, Berlusconi: "Stima e vicinanza"

1' di lettura

Immigrazione, biotestamento, omossessuali. Questi i temi dell'attacco al presidente della Camera lanciato ieri da un nuovo articolo di Feltri e da Umberto Bossi. Il Cavaliere interviene a difesa della terza carica dello Stato solo in serata

Un nuovo fronte interno. E ancora una volta, dopo la vicenda Boffo, è il giornale della famiglia Berlusconi a creare il caso. Un duro articolo di Feltri che accusa Fini di aver cambiato posizione su diverse questioni - immigrazione, biotestamento e gay - per accreditarsi presso la sinistra per una futura corsa al Quirinale. Acque agitate all'interno del Pdl tra ex forzisti ed ex di An, tanto che in serata arriva una nota del capo del governo: Berlusconi conferma la sua stima e vicinanza al presidente della Camera. Ma intanto l'incrinatura rimane in una maggioranza sempre più divisa.

Leggi tutto
Prossimo articolo