Berlusconi: "Questa non è una dittatura, anzi... "

1' di lettura

Il premier torna sulle polemiche con la stampa per sottolineare che in un regime dittatoriale "i giornali d'opposizione sarebbero stati chiusi mentre la libertà di stampa c'è ed è diventata libertà di mistificare"

Al termine del proprio intervento davanti agli imprenditori riuniti alla Fiera di Milano Silvio Berlusconi ha chiesto "tre minuti di soddisfazione" per sottolineare che in un regime dittatoriale "i giornali d'opposizione sarebbero stati chiusi mentre la libertà di stampa c'è ed è diventata libertà di mistificare, di insultare, di diffamare, di calunniare".

Leggi tutto