Franceschini: "Berlusconi ricorda il fascismo"

1' di lettura

Dura replica del segretario del Pd al premier dopo gli attacchi alla stampa. Nel dibattito interviene anche Famiglia Cristiana: "Criticare sui giornali gli atti di un governo è e resta un carattere irrinunciabile della democrazia"

Berlusconi attacca, Franceschini risponde. Replica duramente il segretario del Pd all'affondo del premier nei confronti della stampa: "Con questi suoi attacchi Berlusconi ricorda molto da vicino il fascismo", dice Franceschini. Nel dibattito interviene anche Famiglia Cristiana. In un editoriale sul settimanale dei Paolini si legge che "criticare sui giornali gli atti di un governo è e resta un carattere irrinunciabile della democrazia". L'articolo definisce poi il caso Boffo "un brutale attacco alla libertà di critica".

Leggi anche:
Berlusconi: "Libertà di stampa a rischio? Una barzelletta"
Berlusconi: "Povera Italia con questa stampa"
Silvio Berlusconi querela Repubblica per le 10 domande
Il presidente del Consiglio cita l'Unità per danni

Leggi tutto
Prossimo articolo