Il premier contro Repubblica, il Pd: "Ora ci denunci tutti"

1' di lettura

Per il segretario del Pd la denuncia di Berlusconi per le dieci domande su Noemi è "un'anomalia democratica" e un atto intimidatoro. Ezio Mauro: "E' la prima volta che un uomo fa causa alle domande che gli vengono fatte"

Per il segretario del Pd, Dario Franceschini, la denuncia di Berlusconi - che ha querelato in sede civile "La Repubblica" per le dieci domande su Noemi chiedendo un risarcimento danni - è "un'anomalia democratica" e un "atto di intimidazione rispetto alla libertà di stampa del nostro paese". Secco il commento del direttore Ezio Mauro: "E' la prima volta nella memoria di un paese libero che un uomo fa causa alle domande che gli vengono fatte". Il Financial Times parla di un "potere che eccede ogni limite".

 

Berlusconi-Repubblica, Franceschini: "Atto intimidatorio"
Berlusconi, l'ultimo affondo del Finacial Times

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24