Immigrazione, Bossi replica a Fini: la Lega porta voti

1' di lettura

Il leader della Lega risponde dal palco di Melzo, nel Milanese, alle parole del presidente della Camera che aveva chiesto al Pdl di non diventare la fotocopia del Carroccio. Ma il Senatur parla anche di Berlusconi e delle accuse su Facebook

Umberto Bossi risponde, dal palco di Melzo, nel Milanese, alle parole del presidente della Camera Gianfranco Fini, secondo il quale il Pdl non deve seguire la linea politica della Lega sul tema dell'immigrazione: "Purtroppo è la Lega che porta i voti". Su Berlusconi: "La storia delle ragazze? Mi puzza. C'è sotto dell'altro". Bossi smorza anche la polemica nata da frasi chiaramente xenofobe, come: "Clandestini, torturali! è legittima difesa" sulla pagina di Facebook che appartiene a una sezione della Lega Nord Mirano: "La Lega non c'entra nulla".

Leggi anche:
Facebook, manifesto choc

Leggi tutto