L'Aquila: al via la scuola del dopo terremoto

1' di lettura

Con l'inizio dell'anno gli studenti dell'Abruzzo dovranno fare i conti con soluzioni provvisorie. Una struttura donata dalla Regione Lombardia. Intanto tutto è pronto per la festa della Perdonanza. Non mancherà una visita di Berlusconi

Il presidente della Lombardia Roberto Formigoni ha consegnato un complesso scolastico realizzato con moduli provvisori a Paganica. La struttura ospiterà 120 alunni divisi in 6 classi ed è stata realizzata dalla Regione Lombardia. Ma i genitori dei piccoli protestano. La scuola non è in grado di accogliere tutti. Stando a Formigoni, una struttura di oltre 500 metri quadri potrà essere realizzata per ospitare il resto delle classi. Intanto domani il capoluogo abruzzese attende l'ennesima visita del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, per la festa della Perdonanza.

Leggi tutto
Prossimo articolo