Padania provoca Vaticano su Concordato. La Lega frena

1' di lettura

I capigruppo di Camera e Senato escludono qualsiasi revisione dei Patti Lateranensi con la Santa Sede, smentendo quanto ipotizzato dalla Padania: "La Lega non ha alcuna intenzione di modificare il Concordato che 'così com'è va bene'"

Dopo giorni di scontro sempre più acceso con il Vaticano la Lega Nord per la prima volta smorza i toni. Sono i capigruppo di Camera e Senato a gettare acqua sul fuoco e ad escludere qualsiasi revisione dei Patti Lateranensi con la Santa Sede, ipotizzata invece dalla Padania. La Lega - scrivono Cota e Bricolo - non ha alcuna intenzione di modificare il Concordato che "così com'è va bene". Ma la polemica politica è sempre più rovente.

Leggi tutto