Lockerbie e Frecce tricolori, scontro politico sulla Libia

1' di lettura

La pattuglia aerea acrobatica si esibirà a Tripoli per il 40esimo anniversario della rivoluzione. Una decisone che ha suscitato molte polemiche in Italia. E sempre questa ricorrenza è stata causa di tensioni anche in Gran Bretagna

Le Frecce tricolori sfrecceranno a Tripoli per festeggiare il 40esimo anniversario della rivoluzione libica. Lo ha annunciato il ministro della Difesa La Russa spiegando che le spese saranno a carico della Libia. Ma il punto, replica l'opposizione, non è tanto la spesa sostenuta, quanto l'opportunità politica di essere coinvolti così direttamente nelle cerimonie di uno stato che, meno di una settimana fa, ha riservato un'accoglienza da eroe ad Abdul al Megrahi, condannato all'ergastolo per l'attentato di Lockerbie e scarcerato dalle autorità scozzesi perché malato terminale di cancro.

Leggi tutto
Prossimo articolo