Mafia, Veltroni: il governo sciolga il Comune di Fondi

1' di lettura

L'ex segretario del Pd ha incontrato cittadini e sindacati del piccolo centro pontino, quindi ha esortato il Ministero dell'Interno ad accogliere la richiesta avanzata dal prefetto di Latina: "Altrimenti si dà un messaggio devastante"

"Bisogna sciogliere subito il Consiglio comunale di Fondi". Lo chiede con forza al governo Walter Veltroni, esorta il ministro dell'Interno Maroni ad accogliere la richiesta avanzata per infiltrazioni mafiose dal prefetto di Latina. "Se questo scioglimento non avviene - sottolinea Veltroni parlando ai cittadini del piccolo centro pontino - è un messaggio devastante, una dimostrazione di forza della mafia nei confronti delle istituzioni. Se a Fondi rimane il Consiglio comunale vuol dire che ha vinto la mafia".

Leggi tutto