Berlusconi: "Nessun problema con il Papa"

1' di lettura

Il premier smentisce di aver inseguito un incontro riparatore con le alte gerarchie ecclesiastiche e torna ad attaccare la sinistra per aver organizzato "una campagna denigratoria". Sul fronte economico, "i segnali sono positivi"

Nessun problema con la Chiesa. Dalla Sardegna, Silvio Berlusconi parla dei suoi rapporti con il Vaticano e precisa: "Non ho mai inseguito un incontro con le alte gerarchie ecclesiastiche o con il Papa perchè i nostri rapporti sono buoni come sempre". Quanto alle critiche ricevute da Avvenire e Famiglia Cristiana, per il premier "qualche parroco è caduto nella trappola delle menzogne scatenate contro di me". Una trappola costruit attraverso una "campagna denigratoria personale messa su da certa parte della sinistra e basata su spazzature e calunnie". Sul fronte economico, "segnali positivi"

Leggi tutto