Stato-Regioni, Fitto: governo vuole collaborazione

1' di lettura

Rinviato a settembre il confronto tra Regioni e Governo. L'incontro a Palazzo Chigi con Berlusconi è stato negativo secondo Vasco Errani che parla di rottura sui fas e sul piano salute. Fitto però garantisce disponibilità al dialogo

Tutti pronti a collaborare, ma le posizioni restano distanti. Il presidente della conferenza delle regioni Vasco Errani non usa mezzi termini: "Si confermano i punti di rottura con il governo". Troppe le questioni rimaste ancora senza risposta, a cominciare dall'entità dei fondi per le aree sottosviluppate. Le Regioni contestano anche quelle destinate al piano Salute per il 2010-2011. Dall'altro lato, Silvio Berlusconi si dice pronto al dialogo. Massima disponibilità anche sui fondi Fas. "Una verifica si può fare" dice il ministro per i Rapporti con le Regioni Raffaele Fitto.

Leggi tutto