Lega, bandiere regionali accanto al tricolore

1' di lettura

Ha scatenato molte polemiche la proposta della Lega Nord di modificare la Costituzione per dare alle bandiere e agli inni regionali la stessa dignità del tricolore e dell'Inno di Mameli. Contraria sia la maggioranza che l'opposizione

Il Tricolore non basta più, per l'Italia federalista occorrono tante bandiere e tanti inni quante sono le regioni. La Lega Nord propone una modifica all'articolo 12 della Costituzione. La proposta di legge firmata da Federico Bricolo è chiara: i vessilli regionali verrebbero equiparati al tricolore, mentre i vari inni supererebbero di rango quello di Mameli. La maggioranza tende a liquidare quella della Lega come una battuta agostana. Dal Pd Dario Franceschini accusa il governo di perdere tempo, mentre l'Idv con Massimo Donadi achivia la proposta del Carroccio come "un colpo di sole estivo".

Leggi tutto
Prossimo articolo