Gabbie salariali, Angeletti: politica non se ne occupi

1' di lettura

Ai microfoni di SKYTG24 il segretario generale della Uil commenta la proposta della Lega e i dati negativi diffusi dall'Istat sulla produzione industriale, affermando: "Non siamo ancora usciti dalla crisi"

Intervistato da SKYTG24 il segretario della Uil, Luigi Angeletti, ha commentato la crisi del settore manifatturiero: "In Italia dovremmo investire su infrastrutture, energia e trasporti, in modo da aumentare la domanda interna e i posti di lavoro". Sulla proposta della Lega sulle gabbie salariali ha risposto senza mezzi termini: "La politica non dovrebbe occuparsi di contrattazioni e salari. Dove i salari aumentavano per decisione della politica, hanno fatto una brutta fine. La differenza delle retribuzioni deve essere regolata dalla differenza del lavoro, non dalla posizione geografica".

Leggi tutto
Prossimo articolo