Lega, il tricolore non basta: bandiere e inni delle Regioni

1' di lettura

Il capogruppo del Carroccio al Senato, Federico Bricolo, preannuncia una proposta di modifica dell'art.12 della Costituzione per riconoscere il rilievo costituzionale delle bandiera e degli inni regionali

Il tricolore non basta e l'inno è di Mameli, non della Padania. Perciò il capogruppo leghista al Senato, Federico Bricolo, chiede che accanto alla bandiera italiana sventolino tutte quelle delle altre regioni e che insieme alle solenni note nazionali, suonino anche quelle orgogliose dei singoli territori. E in tal senso preannuncia una proposta di modifica dell'art.12 della Costituzione, quello che riconosce nel tricolore e nell'Inno i simboli della Repubblica italiana. Che non bastano più, vista la nuova realtà federalista dell'italia. Proposta subito bocciata da Pd e opposizione.

Leggi anche:
Canderoli a SKY TG24: no a gabbie salariali, sì a stipendi parametrati
La Cgia: "Le gabbie salariali di fatto esistono già"
Gabbie salariali, quando lo stipendio era legato al costo della vita

Leggi tutto
Prossimo articolo