Tensioni Lega-Pdl, i nodi irrisolti del piano del sud

1' di lettura

Incontro ad Arcore tra Berlusconi e Tremonti. In agenda il progetto per il meridione, che continua a segnare i rapporti all'interno della maggioranza. Il ministro Calderoli si è pronunciato contro una riedizione della Cassa del Mezzogiorno

Dopo aver sollecitato con la sua moral suasion le modifiche al decreto anticrisi il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ha firmato i due provedimenti: il ddl di conversione del decreto anticrisi e il decreto correttivo varato dal governo sabato scorso. Intanto l'eterna questione meridionale è al centro di un incontro, ad Arcore, tra il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi e il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti. Nonostante il rientro nei ranghi dei ribelli siciliani il centrodestra si ritrova ad affrontare i distinguo tra i leghisti da una parte ed esponenti del Sud dall'altra.

Leggi tutto