Afghanistan, Berlusconi: "Non si cambia linea"

1' di lettura

Le commissioni Difesa ed Esteri del Senato hanno dato l'ok al disegno di legge di proroga e rifinanziamento delle missioni italiane all'estero, che prevede un aumento del contingente e il potenziamento dei mezzi sul campo

Le commissioni Difesa ed Esteri del Senato hanno dato l'ok al disegno di legge di proroga e rifinanziamento delle missioni italiane all'estero, che prevede un aumento del contingente e il potenziamento dei mezzi sul campo. Da parte della Lega "non ci sono posizioni discordanti" sulla missione in Afghanistan, ha precisato il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, che stasera riferirà alla Camera. "Nessun cambiamento di rotta", sottolinea Silvio Berlusconi, che liquida le posizioni critiche della Lega definendo le parole di Bossi "una battuta" e invita a non "fare polemiche sul nulla".

Guarda anche:

Afghanistan, governo diviso ma la Lega nega contrasti

Afghanistan, italiani nel mirino. La Russa: no al ritiro

 

Afghanistan, italiani nel mirino. Bossi: torniamo a casa

 

Afghanistan, tre italiani feriti

 

Afghanistan, attaccato contingente italiano: muore parà

 

Afghanistan, dal 2004 ad oggi morti 14 militari italiani

Leggi tutto
Prossimo articolo