Luigi Apicella lascia la magistratura

1' di lettura

Fu protagonista dello scontro tra la procura di Salerno, che dirigeva, e quella di Catanzaro nell'ambito delle inchieste avocate all'ex pm Luigi De Magistris

Si è dimesso dalla magistratura l'ex procuratore di Salerno, Luigi Apicella, protagonista dello scontro tra la sua procura e quella Catanzaro, giocato sulle inchieste avocate all'ex pm Luigi De Magistris. Per quella vicenda Apicella era stato sospeso dalle funzioni dal Csm. La decisione è contenuta in una lettera inviata al capo dello Stato Giorgio Napolitano e al ministro della Giustizia Alfano in cui Apicella esprime amarezza per il trattamento ricevuto e lamenta il silenzio delle istituzioni.

Leggi tutto