C'è la firma sul piano casa: 100mila alloggi in 5 anni

1' di lettura

Il Piano prevede finanziamenti pubblici e privati fino a 550 milioni di euro, incentivi e agevolazioni fiscali. Gli alloggi saranno destinati sia in proprietà quali prima casa, sia in locazione a canone sostenibile e a canone sociale

Via libera al piano casa del governo. Berlusconi ha firmato il decreto che prevede di realizzare 100mila alloggi in 5 anni. Finanziamenti pubblici e privati fino a 550 milioni di euro, incentivi e agevolazioni fiscali. Gli alloggi saranno destinati sia in proprietà, quali prima casa, sia in locazione a canone sostenibile e a canone sociale. Beneficiari sono nuclei familiari a basso reddito, giovani coppie, anziani in condizioni sociali svantaggiate, studenti fuori sede, sfrattati, immigrati regolari a basso reddito, residenti da almeno 10 anni in Italia o da 5 anni nella stessa Regione.

Leggi tutto
Prossimo articolo