Ghedini: materiale de L'Espresso è frutto d'invenzione

1' di lettura

Dopo le indiscrezioni di stampa sulle feste e le notti a Palazzo Grazioli ora spuntano le registrazioni delle conversazioni tra Berlusconi e la escort D'Addario. "Si tratta di trascrizioni senza pregio" dice il legale del premier

Il settimanale "L'Espresso" ha publicato sul suo sito l'audio e le trascrizioni delle presunte conversazioni tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e la escort barese Patrizia D'Addario, che ha rivelato alle toghe del capoluogo pugliese di aver trascorso una notte nella residenza romana del premier. Il legale del capo del governo, Niccolò Ghedini, parla di "materiale senza alcun pregio, del tutto inverosimile e frutto di invenzione. La pubblicazione integra è di per sé un illecito che dovrà essere perseguito legalmente".

Leggi tutto