Dl anticrisi, passa la "rottamazione" degli statali

1' di lettura

Per il periodo 2009-2011 i dipendenti pubblici con 40 anni di contributi, compresi quelli figurativi, potranno essere lasciati a casa con un preavviso di sei mesi, anche senza aver compiuto i 65 anni di età

Molte le novità contenute nel decreto anticrisi che da martedì sarà votato alla Camera. Dopo lo scudo fiscale e l'innalzamento graduale dell'età pensionabile per i dipendenti pubblici arriva anche la cosiddetta "rottamazione" degli statali: dipendenti che possono essere mandati in pensione se hanno accumulato 40 anni di contributi anche se non hanno compiuto 65 anni di età.

Leggi tutto
Prossimo articolo