La Camera stralcia la norma "wanted"

1' di lettura

L'Aula di Montecitorio ha approvato la proposta di legge che inasprisce le pene per il reato di violenza sessuale. Il testo, che ora passa all'esame del Senato, è stato approvato con 447 sì e 29 no

Montecitorio dice no al "wanted". Dal provvedimento è stata stralciata la norma che prevedeva l'affissione di manifesti pubblici con la foto dei ricercati per stupro.Ma la Camera ha approvato la proposta di legge che inasprisce le pene per il reato di violenza sessuale. Il testo, che ora passa all'esame del Senato, è passato con 447 sì e 29 no. 

Leggi tutto
Prossimo articolo