Appello di Napolitano: "Ora serve clima più civile"

1' di lettura

Il Presidente della Repubblica terminato il G8, torna a rivolgersi alle forze politiche per chiedere un nuovo periodo di respiro tra maggioranza e opposizione. Ed esprime la sua soddisfazione per il vertice de L'Aquila. Di Pietro respinge l'appello

La tregua che aveva chiesto è stata rispettata. Ora, dice il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, spero in un clima più civile. In un colloquio con il Corriere della Sera, il Capo dello Stato lancia un nuovo appello alle forze politiche. In generale, dice, dopo le tregue o riprendono i combattimenti, o si cerca la pace. Nel caso del nostro Paese, è impossibile pensare che ci sia la pace, intesa come rinuncia alle proprie posizioni. Penso però che si potrebbe costruire, e sarebbe tempo di cominciare a farlo, un clima più civile corretto e costruttivo tra governo e opposizione".

LEGGI ANCHE:

DI PIETRO SCRIVE SU SUO BLOG E RESPINGE L'APPELLO

L'ALBUM FOTOGRAFICO DEL G8

Leggi tutto