Via libera al ddl sviluppo: sì al rilancio del nucleare

1' di lettura

Il provvedimento è stato approvato in Senato. Tra le misure anche la class action e il ripristino dei fondi per l'editoria. L'opposizione non ha partecipato al voto

Via libera definitivo del Senato al disegno di legge sullo sviluppo, che prevede tra l'altro il rilancio del nucleare civile in Italia. L'opposizione, pur avendo annunciato il voto contrario, non ha partecipato al voto nel tentativo di far mancare il numero legale. Il provvedimento ha ottenuto 154 voti favorevoli e un contrario. Un senatore si è astenuto. Tra le principali misure ci sono: il ritorno dell'Italia al nucleare, l'arrivo della class action e il ripristino dei fondi per l'editoria.

Leggi tutto