Pressing della Cei: sì a sanatoria per colf e badanti

1' di lettura

Il progetto di Giovanardi divide il governo. I vescovi: "Bisogna riconoscere a queste persone la dignità e l'apprezzamento per il lavoro che svolgono, sono struttura fondamentale dell'assistenza". La Lega frena: "No ai colpi di spugna"

Mentre la maggioranza si divide sull'ipotesi di regolarizzare colf e badanti, a sostegno della proposta di Giovanardi si schiera anche la Conferenza episcopale italiana. A parlare è monsignor Domenico Sigalini, segretario della commissione episcopale per le Migrazioni della Cei: "Sì a una sanatoria per colf e badanti. Bisogna riconoscere a queste persone dignità e apprezzamento per il loro lavoro poichè sono struttura portante dell'assistenza alle persone". Il Carroccio punta i piedi e insiste: nessuna regolarizzazione. Calderoli: "Non se ne parla, nessun colpo di spugna".

Leggi anche:

Giovanardi: regolarizzare colf e badanti


Politica divisa su regolarizzazione di colf e badanti

Leggi tutto