G8, Papa a Berlusconi: "A crisi si risponde con etica"

1' di lettura

Benedetto XVI alla vigilia del vertice ha scritto al presidente del Consiglio in cui indirizza una serie di considerazioni rivolte ai leader del mondo tra cui quello di aumentare gli aiuti ai poveri

Il Papa scrive a Silvio Berlusconi alla vigilia del G8 e avverte: "Alla crisi si risponde con l'etica, non solo con gli aiuti economici". Benedetto XVI indirizza al presidente del Consiglio una serie di considerazioni, rivolte ai leader del mondo: "Vorrei anch'io fare appello ai Governi del mondo intero, affinchè l'aiuto allo sviluppo, soprattutto quello rivolto a valorizzare la risorsa umana, sia mantenuto e potenziato". Dal Papa arriva anche un appello ad ascoltare "la voce dell'Africa e dei Paesi meno sviluppati".

Leggi tutto
Prossimo articolo