Toghe a cena con il premier, Di Pietro attacca il Pdl

1' di lettura

Lodo Alfano torna al centro delle polemiche: fa discutere l'incontro tra Berlusconi, il ministro della Giustizia e due giudici della Consulta. Mazzella reagisce e scrive al presidente del Consiglio:"Silvio, siamo oggetto di barbarie, ti inviterò ancora"

Una interrogazione dai toni duri di Antonio Di Pietro, un conseguente battibecco tra l'ex pm e il ministro Bondi, la risposta del ministro Vito, e una lettera aperta del giudice Costituzionale Mazzella al premier Berlusconi. Infiamma l'aula della Camera la polemica sulla Consulta e in particolare sulla cena, alla quale hanno partecipato il presidente del Consiglio, il ministro della Giustizia Alfano e due giudici della Corte Costituzionale, Luigi Mazzella e Paolo Maria Napolitano. La Consulta, infatti, dovrà pronunciarsi in autunno sulla legittimità costituzionale del Lodo Alfano.

Leggi tutto