Viareggio, Matteoli: "Il governo ha fiducia nei vertici Fs"

1' di lettura

Per il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, che ha riferito alla Camera, dalle revisioni effettuate sui vagoni del treno non erano emerse anomalie. Ma sui controlli è tornato all'attacco Di Pietro: "Non ci sono stati"

"Dalle verifiche effettuate sui vagoni del treno non erano emerse anomalie. Verranno eseguiti nuovi accertamenti per verificare la regolarità delle operazioni di manutenzione effettuate sul carro". Così il ministro Matteoli è intervenuto stamane alla Camera per riferire sul disastro ferroviario di Viareggio. Ma, proprio sui controlli, è arrivato il duro attacco del leader dell'Idv Di Pietro: "Non ci sono stati". In merito alle responsabilità da accertare Matteoli ha poi aggiunto: "E' stata nominata una Commissione d'inchiesta per capire le motivazioni della tragedia"


I RACCONTI DEI TESTIMONI 1 - 2 - 3 - 4

GUARDA TUTTE LE FOTO

IN RETE LE TESTIMONIANZE I VIDEO DELL'ESPLOSIONE 1- 2

TUTTE LE NOTIZIE SU VIAREGGIO

Leggi tutto