Caso Consulta, lite in aula tra Di Pietro e Bondi

1' di lettura

La cena tra Berlusconi, Alfano e due toghe chiamate a pronunciarsi sul Lodo Alfano fa scattare la polemica nell'aula di Montecitorio

Una interrogazione dai toni duri del leader dell'Idv Antonio Di Pietro, un battibecco tra l'ex pm e il ministro Sandro Bondi, la risposta del ministro Elio Vito, e una lettera aperta del giudice Costituzionale Mazzella al premier Silvio Berlusconi. Il leader dell'Idv ha giudicato "inaccettabile" la risposta del governo, apostrofando come "carbonara e piduista" la cena attraverso la quale, secondo l'ex pm, è stata "compromessa la credibilità della Corte". Il governo Berlusconi non ha organizzato nella casa del giudice Mazzella alcuna riunione" ha detto il ministro Elio Vito a Montecitorio.

Leggi tutto
Prossimo articolo