Berlusconi: non cambio, gli italiani mi vogliono così

1' di lettura

Il presidente del Consiglio: "Mio gradimento al 61% nonostante ciò che si scrive. È un record assoluto in Occidente"

"Gli italiani mi vogliono così. Ho il 61%. Mi vogliono così perché sentono che sono buono, sincero, generoso, leale, che mantengo le promesse". Silvio Berlusconi non ci pensa proprio a mutare abitudini. "Nessun controllo in più" e nessun pentimento per quanto fatto, dice il presidente del Consiglio in una conferenza stampa. Il premier spiega che scherzare su "questa spazzatura" è il modo di reagire "contro le calunnie. E' il modo più positivo che si possa immaginare", osserva ancora il Cavaliere.

Leggi tutto
Prossimo articolo