Prato, ribaltone storico: il sindaco va al centrodestra

Roberto Cenni neo sindaco di Prato
1' di lettura

Roberto Cenni è stato eletto con il 50,9% contro il 49,1% di Massimo Carlesi. E' la prima volta dal 1946: determinante, probabilmente, l'appoggio di Aldo Milone, ex del Pd, che al primo turno guidava una lista civica che ha ottenuto il 2,69%

A Prato il centrodestra espugna il  comune, dove Roberto Cenni diventa sindaco con il 50,9% contro il 49,1% di Massimo Carlesi. E' il primo sindaco  di centro destra dal 1946.
Roberto  Cenni è nato nella città toscana 56 anni fa, è sposato con  tre figli. Imprenditore tessile e dell'abbigliamento, guida la holding Go-Fin Spa, cui fa capo anche il gruppo Sasch spa, che  conta numerosi stabilimenti in diversi Paesi con circa mille  dipendenti.
Alla candidatura per il centrodestra, con l'appoggio  dell'Udc, Cenni è arrivato dopo aver più volte respinto le advance di chi lo voleva impegnato direttamente in politica. Al  primo turno, dopo una campagna impostata molto sui temi della sicurezza (in particolare sulla presenza dei cinesi) e sulle  soluzioni per rilanciare il distretto tessile, Cenni si era  fermato al 45,06% dei consensi contro il suo avversario, Massimo  Carlesi (Pd), che aveva raggiunto il 47,5%. Per il neo sindaco determinante, probabilmente, l'appoggio di Aldo Milone, ex  assessore alla sicurezza del Pd, che al primo turno guidava una  lista civica che ha ottenuto il 2,69%.
Cenni, più volte rappresentante a livelli di vertice del  mondo imprenditoriale, dal 1986 al 1988, e poi dal 1992 al 1996, è stato vicepresidente dell'Unione Industriale Pratese, mentre  dal 1991 al 1994 è stato vicepresidente del Consiglio economico  di Federtessile. Dal 1993, su nomina del ministero del Tesoro,  è stato presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato dove, nel 2005, è stato rieletto nel Consiglio di  amministrazione. Per lui si è speso direttamente anche il  Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in campagna  elettorale venne a Prato il 2 giugno scorso, una delle poche  tappe che lo hanno visto impegnato direttamente.

Ballottaggi: vincitori e vinti. LA GALLERY

Leggi tutto