La Provincia di Milano al Centrodestra. Il Pd tiene

1' di lettura

Nel capoluogo lombardo Podestà vince su Penati per poche migliaia di voti. Il Partito democratico e gli alleati si aggiudicano 11 comuni capoluogo sui 16 e 13 province su 22

Il Partito democratico tiene nelle roccaforti rosse e non perde la guida di città come Bologna e Firenze o la provincia di Torino. Tuttavia perde la guida della provincia di Venezia e, soprattutto, di quella di Milano. Il candidato del centrosinistra, Filippo Penati, ha recuperato terreno sul Pdl rispetto ai risultati del primo turno, ma questo non è stato sufficiente per mantenere la guida dell'ente.

SPECIALE ELEZIONI


TUTTI  I DETTAGLI DELLO SCRUTINIO

TUTTI I RISULTATI DELLE PROVINCIALI

TUTTI I RISULTATI DELLE COMUNALI

IL REFERENDUM NON RAGGIUNGE IL QUORUM

Leggi tutto
Prossimo articolo