D'Addario in Procura con nuove prove

1' di lettura

Sarebbero tantissime le telefonate di Giampaolo Tarantini finite al centro dell'inchiesta di Bari che porta, tra l'altro, ai festini a Palazzo Grazioli. Ieri è stata nuovamente sentita la escort 42enne che avrebbe esibito altri audio

Sarebbero tantissime le telefonate di Giampaolo Tarantini finite al centro dell'inchiesta che porta, tra l'altro, ai festini a Palazzo Grazioli. Conversazioni dalle quali emergerebbe una grande familiarità tra l'imprenditore pugliese e il premier Silvio Berlusconi e che conferemerebbero la tesi delle ragazze coinvolte. Intanto, è stata nuovamente sentita Patrizia D'Addario, la escort 42enne che avrebbe esibito altre prove delle sue visite nella residenza del preisdente del Consiglio, tra cui altri sei nastri audio e altri scatti.

Tutte le notizie sull'inchiesta di Bari


Le foto di Patrizia D'Addario

Berlusconi furioso con la stampa: "Sono dei disgraziati"

Berlusconi ai contestatori: "Poveri comunisti, fate pena"

Leggi tutto