Inchiesta Bari, Fini: "A rischio fiducia dei cittadini"

1' di lettura

Per il presidente della Camera le ultime vicende che riguardano Berlusconi non mettono tanto in discussione la stabilità del governo quanto la credibilità di politica e istituzioni. Poi il monito: serve una democrazia più forte

"E' a rischio la fiducia dei cittadini". Dell'inchiesta di Bari e delle possibili scosse per il governo parla anche il presidente della Camera, Gianfranco Fini. E' un monito alla politica il suo: ''Non credo - dice - che ci sia rischio di instabilità per il governo, c'è il rischio di minore fiducia dei cittadini nei confronti di politica e istituzioni". Per superare questi rischi Fini indica più soluzioni, a cominciare dal varo di riforme non a colpi di maggioranza ma condivise. "Serve una democrazia più forte - conclude Fini - altrimenti aumentano i progetti bonapartisti o cesaristi".

Berlusconi furioso con la stampa: "Sono dei disgraziati"

Ghedini racconta la telefonata a Berlusconi

Berlusconi, Avvenire: "Serve un chiarimento

Leggi tutto
Prossimo articolo