Pd a lavoro per Europa, ballottaggi e leadership

1' di lettura

Oggi si riuniscono i big del partito per scegliere la collocazione nel Parlamento europeo. Intanto sono in corso le manovre politiche in vista della battaglia congressuale di ottobre per la leadership e torna a farsi sentire l'ex Veltroni

A pochi giorni dai ballottaggi per le amministrative che dovranno certificare la tenuta del Pd, i big del partito si riuniscono per sciogliere alcuni nodi politici. C'è la questione della collocazione europea dei Democratici all'Europarlamento con Franceschini che lavora per la costruzione dell'alleanza tra democratici e socialisti in Europa. Per il matrimonio manca il sigillo di Rutelli che non ne vuole sapere dell'abbraccio con i socialisti che giudica mortale. In ballo ci sono poi le grandi manovre precongressuali. Con le correnti del partito e i rispettivi leader pronti a scendere in campo

Leggi tutto