Lega a Pontida, Bossi: noi indispensabili per il governo

1' di lettura

"Il federalismo è l'unica possibilità per risolvere i problemi del Paese", ha sottolineato il leader del Carroccio in occasione del 25esimo anniversario del tradizionale raduno leghista. Maroni: "Vogliamo le ronde, nessuna paura delle parole"

"Questa Lega continua a crescere e ha creato una grossa classe dirigente, siamo diventati fondamentali per governare". Lo ha detto Umberto Bossi dal palco di Pontida in occasione del tradizionale raduno leghista. Bossi ha parlato anche di federalismo, sottolineando che "è l'unica possibilità per risolvere i problemi del Paese". Il ministro dell'Interno Maroni ha toccato invece il tema sicurezza: "Vogliamo le ronde- ha detto - chiamiamole pure con il oro nome perché non abbiamo paura delle parole". Il ministro della Semplificazione Roberto Calderoli ha confermato la linea del partito sul voto di domenica prossima spiegando che andranno a votare per i ballottaggi mentre agli elettori chiederanno di non votare per il referendum non ritirando la scheda e non iscrivendosi nella lista dei votanti.

Leggi tutto