Amministrative, tutti i risultati del primo turno

1' di lettura

Il centrodestra strappa 16 province al centrosinistra. Milano e Torino vanno al ballottaggio. Per le comunali il Pd tiene le roccaforti di Toscana ed Emilia, ma a Bologna e Firenze si va al secondo turno. ENTRA NELLO SPECIALE E GUARDA TUTTI I DATI

Pdl e Lega avanzano al Nord e al Sud, il Pd tiene al Centro. Si potrebbe riassumere così l’esito delle amministrative del 6 e 7 giugno, che hanno chiamato al voto circa 35 milioni di elettori per il rinnovo di 62 province e 4281 comuni, di cui 30 capoluoghi di provincia.

PROVINCIALI Su 62 province in lizza il centrodestra se ne aggiudica al primo turno 26; il centrosinistra 14; i ballottaggi saranno 22. Nel 2004 il centrosinistra conquistò 50 province, il centrodestra 9.
Nel dettaglio:
Il centrodestra (in alcuni casi alleato con l'Udc) strappa al primo turno Pescara, Teramo, Avellino, Napoli, Salerno, Piacenza, Latina, Chieti, Cremona, Lecco, Lodi, Macerata, Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Bari; conferma Pordenone, Bergamo, Brescia, Sondrio, Isernia, Cuneo, Padova, Verona; vince anche nelle nuove province di Monza e Barletta-Andria-Trani.
Il centrosinistra conferma 14 province al primo turno: Matera, Potenza, Bologna, Forli', Modena, Reggio Emilia, Pesaro, Firenze, Livorno, Pisa, Pistoia, Siena, Perugia, Terni.
I ballottaggi saranno 22, di cui 21 in province finora amministrate dal centrosinistra: Cosenza, Crotone, Ferrara, Parma, Rimini, Frosinone, Rieti, Savona, Milano, Ascoli Piceno, Alessandria, Torino, Brindisi, Lecce, Taranto, Arezzo, Grosseto, Prato, Belluno, Rovigo, Venezia. Ci sarà ballottaggio anche nella provincia di Fermo, dove si è votato per la prima volta.

COMUNALI Per quanto riguarda i comuni, il centrodestra strappa 6 sindaci al centrosinistra. Complessivamente il centrodestra si aggiudica 9 comuni capoluogo; il centrosinistra 5; i ballottaggi saranno 16. Nel 2004 il centrosinistra si aggiudicò 26 comuni capoluogo, il centrodestra 4.
Nel dettaglio:
Il centrodestra strappa al primo turno i sindaci di Pescara, Bergamo, Pavia, Campobasso, Biella, Verbania; conferma i sindaci di Imperia, Vercelli e Teramo.
Il centrosinistra conferma al primo turno i sindaci di Modena, Reggio Emilia, Pesaro, Livorno, Perugia. Andranno al ballottaggio i comuni di Potenza, Avellino, Bologna, Ferrara, Forli', Cremona, Ancona, Bari, Foggia, Caltanissetta, Firenze, Prato, Terni, Padova, Ascoli Piceno, Brindisi.
Dei 16 comuni che andranno al ballottaggio solo due (Ascoli Piceno e Brindisi) erano governati dal centrodestra.

VAI ALLO SPECIALE ELEZIONI

GUARDA TUTTI I RISULTATI DELLE PROVINCIALI

GUARDA TUTTI I RISULTATI DELLE COMUNALI


GUARDA TUTTI I RISULTATI DELLE ELEZIONI EUROPEE

Leggi tutto
Prossimo articolo