Lombardia sempre più al Pdl. Milano, Podestà attorno al 50%

1' di lettura

Tutte le province lombarde se le aggiudica nettamente il Pdl con percentuali superiori al 50%. A Milano Penati è attorno al 40%, Podestà al 49%, situazione che, se confermata, porterebbe al ballottaggio

In Lombardia la situazione è chiara fin dai primi scrutini. Tutte le province vedono il Pdl in netto vantaggio sul Pd con percentuali superiori al 50%. A Milano la situazione appare leggermente più equilibrata con Penati (Pd) che ha riscosso il 40% delle preferenze, e Podestà che si aggira attorno al 49% dei voti.

Leggi tutto
Prossimo articolo