Milano, Podestà: "Parto dal +10%, risultato importante"

1' di lettura

Il candidato alla Provincia del centrodestra guarda con fiducia al ballottaggio: "Abbiamo 15 giorni per spiegare ai cittadini le ragioni per cui riteniamo debbano scegliere noi. Dobbiamo però stare tranquilli"

Soddisfatto e fiducioso, nonostante una vittoria già al primo turno sfuggita di poco. Guido Podestà, candidato alla Provincia di Milano del centrodestra, punta ora tutto sul ballottaggio: "Il risultato del primo turno è importante - sottolinea - stiamo parlando di 49% contro 39%, un distacco di 10 punti. Adesso ce la giocheremo al secondo turno, abbiamo 15 giorni per spiegare ai cittadini della provincia di Milano le ragioni per cui noi riteniamo debbano scegliere il Pdl, la Lega, il nuovo Psi, la Dc. Dobbiamo però stare tranquilli"

Leggi tutto
Prossimo articolo