Casini: "Berlusconi scherza, la Lega decide tutto"

1' di lettura

Il leader dell'Udc: "Il guaio della politica italiana è che Pdl non sta per Partito della libertà ma per Partito della Lega". Di Pietro: "Dopo il lodo Alfano hanno fatto anche il lodo Apicella"

Pier Ferdinando Casini vede un pericolo Lega per l'Italia. "Il guaio oggi - dice il leader dell'Udc - è che Pdl non sta per Partito della libertà ma per Partito della Lega. Berlusconi le ha consegnato le chiavi della politica italiana: lui chiacchiera e scherza e la Lega decide su tutto". All'attacco del premier sui voli di Stato Di Pietro: "E' peculato utilizzare un mezzo pubblico per certi fini, oggi non più perché dopo il lodo Alfano hanno fatto il lodo Apicella". Cappato, della lista Pannella-Bonino invita gli italiani a usare "il voto per creare qualcosa di alternativo ai grandi partiti"

Leggi tutto
Prossimo articolo