Sit in dei Radicali davanti alla Rai

1' di lettura

Hanno manifestato per chiedere il rispetto delle regole e dell'elemento basilare della democrazia che è l'informazione per i cittadini sul voto europeo e sulle liste che si presentano a questa competizione elettorale

Sit in dei Radicali davanti alla sede Rai di viale Mazzini. Ha partecipato anche Emma Bonino alla sessantesima ora di sciopero della fame e della sete per chiedere pari visibilità e informazione per le liste dei Radicali alle Europee. Alla fine una delegazione è stata ricevuta dall'azienda che si è impegnata a rispettare le delibere dell'Agcom.

Leggi tutto
Prossimo articolo