Napolitano ai partiti: comportamenti più consoni

1' di lettura

A una settimana dal voto per le europee e le amministrative, il Capo dello Stato ammonisce i partiti e chiede più coesione e misura. Ma le polemiche tra maggioranza e opposizione non accennano a placarsi

Un richiamo alla politica, perchè assuma toni più misurati. Nel giorno della Festa della Repubblica Giorgio Napolitano lancia un nuovo monito. Tuttavia il clima politico resta acceso. Da Firenze Silvio Berlusconi rivendica i risultati del governo. Sulla sicuzza ad esempio: "I respingimenti hanno funzionato, niente più sbarchi da 15 giorni", dice il presidente del Consiglio. L'opposizione va all'attacco: "Berlusconi sta chiuso in un bunker di lusso dal quale si vede un'Italia diversa", accusa Dario Franceschini, mentre l'Idv insiste sul caso dei voli di Stato e parla di lodo Apicella.

Leggi tutto
Prossimo articolo