Napolitano ai partiti: "Più misura dopo il voto"

1' di lettura

Il presidente della Repubblica alle forze politiche: "Campagna fuori tono, il Paese chiede atteggiamenti più ponderati". Per la festa del 2 giugno celebrazioni in tono minore

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano interviene nella campagna elettorale con un duro monito invitando i partiti alla moderazione. "Mi auguro che fra tre giorni si metta un punto ad una campagna elettorale fuori tono e comunque vadano le elezioni tutti ne traggano motivo per atteggiamenti più ponderati, più misurati, perché questo è assolutamente nell'interesse del Paese", ha detto Napolitano. "Sono convinto - ha poi aggiunto il capo dello Stato - che questo è un sentimento diffuso fra gli italiani, più di quello che non si possa percepire in certe stanze della politica".

Leggi tutto
Prossimo articolo