Crisi economica, Napolitano chiede massima coesione

1' di lettura

E' questo il messaggio che il presidente della Repubblica ha inviato ai prefetti d'Italia in occasione della Festa della Repubblica del 2 giugno

Affrontare la crisi economica con spirito di forte coesione. Così il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione della Festa della Repubblica del 2 giugno, nel messaggio inviato ai prefetti d'Italia. "Il tragico terremoto che ha colpito l'Abruzzo ha visto la comunità nazionale unita in uno straordinario slancio di solidarietà nei confronti di popolazioni che hanno dato prova di grande dignità e coraggio".

Leggi tutto