Scuola, via libera del governo a nuove norme

1' di lettura

Questa mattina a Palazzo Chigi si è svolto il Consiglio dei ministri. Tra i temi all'ordine del giorno nuovi investimenti per il terremoto in Abruzzo ma anche novità nel mondo dell'istruzione

Il Consiglio dei ministri ha approvato stamani in via definitiva anche il regolamento sulla valutazione degli studenti nelle scuole di ogni ordine e grado. Il provvedimento prevede, tra l'altro, la non ammissione all'anno successivo o agli esami di Stato con l'insufficienza nel voto di condotta, la valutazione in voti numerici e il concorso di tutte le materie, educazione fisica inclusa, alla determinazione della media dei voti.

Leggi tutto
Prossimo articolo