Sicilia, Lombardo azzera la giunta di centro destra

1' di lettura

Il governatore ha invitato tutti gli assessori a presentare le dimissioni per ripartire da capo, riscrivendo un nuovo programma, in virtù dei cambiamenti delle alleanze politiche che ruotano intorno alla sua figura

Il presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo si appresta ad azzerrare la giunta del suo esecutivo locale. E' stato lo stesso governatore ad annunciarlo nel corso di una conferenza stampa invitando tutti gli assessori a presentare le dimissioni. "Questa casa va rasa al suolo - ha spiegato Lombardo - e ricostruita sulla base della lealtà nei confronti dei siciliani". Lombardo vuole ripartire da capo, riscrivendo un nuovo programma, in virtù dei cambiamenti delle alleanze politiche che ruotano intorno alla sua figura.

Leggi tutto